Fatti affascinanti sui neonati

Fatti affascinanti sui neonati

Come probabilmente state imparando da genitori, il vostro piccolo è pieno di sorprese - e ce ne sono molte altre in serbo! Abbiamo chiesto a Katie Hilton, esperta di alimentazione di Kendamil, di condividere le sue curiosità più affascinanti sul neonato: continuate a leggere per saperne di più!

.

Come probabilmente state imparando da genitori, il vostro piccolo è pieno di sorprese - e ce ne sono molte altre in serbo! Abbiamo chiesto a Katie Hilton, esperta di alimentazione di Kendamil, di condividere le sue curiosità più affascinanti sul neonato: continuate a leggere per saperne di più!

1. Non hanno le rotule
Sì, avete sentito bene! I bambini nascono infatti senza rotule - hanno una struttura fatta di cartilagine che assomiglia a una rotula, ma non si sviluppano completamente fino a circa 6 mesi di età.

2. I bambini nati a maggio sono i più pesanti
La maggior parte delle persone pensa che i bambini nati a gennaio siano i più pesanti a causa di tutte le feste di Natale e Capodanno. Ma una ricerca ha dimostrato che i bambini nati nel mese di maggio sono i più pesanti, con un peso di circa 200 g in più rispetto ai bambini nati in qualsiasi altro mese dell'anno.

3. I neonati non hanno lacrime
Mentre il vostro bambino ululerà e urlerà per ottenere ciò che vuole o di cui ha bisogno, in teoria non piangerà. I neonati non sono in grado di produrre lacrime fino a circa tre settimane di vita, perché i loro dotti lacrimali non sono completamente sviluppati alla nascita. Produrranno sempre umidità per mantenere gli occhi ben lubrificati e sani, ma non verseranno lacrime vere e proprie almeno per le prime 3-4 settimane. Fiuuu!

4. I bambini nascono con 300 ossa
I bambini nascono con quasi il 50% di ossa in più rispetto agli adulti. Il motivo? Alcune di queste ossa si fondono insieme durante i primi anni di vita, portando il totale delle ossa a 206. Per esempio, il cranio di un neonato ha diverse ossa che si sovrappongono, creando le cosiddette fontanelle (o punti molli), che si fondono insieme nei primi 18 mesi di vita. Questa sovrapposizione di ossa aiuta anche il bambino a passare più facilmente attraverso il bacino durante il parto. Grazie, Madre Natura!

5. La maggior parte dei bambini ha un segno alla nascita
La maggior parte delle persone ritiene che un segno alla nascita sia un'anomalia, ma è del tutto normale: infatti, circa l'80% dei bambini nasce con una sorta di segno alla nascita, i tipi più comuni sono il "morso della cicogna" o la "macchia di vino porto". La maggior parte dei segni della nascita sono causati da piccoli vasi sanguigni sotto la pelle che si dilatano durante il travaglio e di solito scompaiono dopo qualche anno.

6. I capelli del bambino cadono
Non affezionatevi troppo alla folta chioma con cui è nato il vostro bambino! I neonati tendono a perdere i capelli con cui sono nati durante le prime settimane di vita. Anche se i capelli ricresceranno gradualmente nel corso del primo anno, non è detto che torneranno come prima.

7. I bambini hanno riflessi impressionanti
Un neonato nasce con circa 70 riflessi. Ad esempio, se si tiene il bambino in posizione verticale con i piedi su una superficie piana, le sue gambe compiono un movimento di passo. Naturalmente il bambino non è in grado di camminare in questo momento, ma la conoscenza di come camminare nasce come riflesso primitivo nel bambino. Avete notato che il vostro bambino salta spesso? Si tratta di un riflesso noto come "moro", o riflesso di spavento, che è una risposta naturale di tutti i bambini a un rumore forte. Quando si verifica questo riflesso, il bambino trasale e alza le braccia e le ginocchia. Molti di questi riflessi si svilupperanno o si integreranno man mano che il vostro piccolo si svilupperà e crescerà.

8. I bambini hanno sempre sonno
Potreste aver notato che il vostro bambino dorme sempre o sembra assonnato. Nei primi anni di vita, il bambino è vigile solo per circa tre minuti per ora durante il giorno (e ancora meno durante la notte). Il cervello del bambino, che assorbe così tante informazioni nei primi anni di vita, consuma la maggior parte delle scorte di glucosio del corpo, il che spiega perché il bambino ha bisogno di dormire così tanto!

9. È ora di sorridere
Il vostro bambino inizierà a sorridere tra le 6 e le 8 settimane di vita. A quest'età potete provare a far sorridere il vostro bambino con facce o voci buffe. 

10. Il bambino conosce i vostri gusti musicali
La ricerca ha dimostrato che il bambino riconosce i vostri gusti musicali. A partire da circa quattro mesi di gravidanza, il bambino è in grado di sentire i suoni e la musica, quindi potreste scoprire che la musica che avete ascoltato spesso durante la gravidanza aiuta a calmare il bambino dopo il parto.

11. Tante papille gustative
Un bambino ha il triplo delle papille gustative che abbiamo noi adulti; per l'esattezza ne ha circa 10.000! I bambini iniziano a sviluppare le papille gustative in tutta la bocca durante l'ultimo trimestre di gravidanza. Alcuni ricercatori suggeriscono di mangiare una serie di cibi diversi durante il terzo trimestre per aiutare a trasmettere al bambino questi gusti variegati (che a loro volta potrebbero portare a bambini meno capricciosi quando iniziano il processo di svezzamento).

12. Tante risate
Sapevate che il vostro bambino ride circa 300 volte al giorno? Se lo si confronta con le 60 volte che ridiamo ogni giorno da adulti, è facile capire perché sono così felici!

13. I bambini hanno un accento
Proprio così, il vostro bambino ha un accento! Le ricerche hanno dimostrato che i bambini acquisiscono l'accento della madre durante il terzo trimestre di gravidanza e questo accento si riflette persino nel modo in cui il bambino piange dopo la nascita!

14. Le bambine hanno le mestruazioni
Durante la gravidanza il bambino condivide gli ormoni della madre. Dopo la nascita, alcuni di questi ormoni rimangono ancora nel loro corpo. Per questo motivo le bambine perdono il rivestimento uterino e possono avere un miniperiodo. Sia le bambine che i bambini possono anche avere una leggera lattazione.

15. I bambini possono deglutire e respirare allo stesso tempo
Avete mai notato che quando date da mangiare al vostro bambino può bere il biberon senza fermarsi? Questo perché il bambino ha la capacità unica di deglutire e respirare contemporaneamente fino a circa 7 mesi di età. Se il bambino è raffreddato o ha il naso chiuso, perde questa capacità unica, ed è per questo che può diventare così infelice e rifiutare di nutrirsi in questo periodo.

16. Cambiamento del colore degli occhi
Tutti i bambini nascono con occhi di un azzurro intenso, che deriva da una parte dell'occhio situata dietro l'iride e che non è ben sviluppata alla nascita. Il vero colore degli occhi del bambino sarà evidente a partire da circa 6 mesi di età.

17. I bambini sono sproporzionati
Avete notato come appare sproporzionato il corpo del vostro bambino? Alla nascita, infatti, la testa del bambino costituisce circa un quarto della sua lunghezza totale e il cervello rappresenta il 10% del suo peso corporeo totale. Non preoccupatevi però, il resto del corpo crescerà rapidamente per mettersi al passo!

18. Crescita rapida
Il vostro piccolo crescerà molto nei primi anni di vita, infatti le sue dimensioni quadruplicheranno, mentre nei soli primi 6 mesi raddoppierà il suo peso. Dopo i primi 2 anni la velocità di crescita inizierà a rallentare: non vogliamo che il bambino continui a crescere a questa velocità!

Se desiderate saperne di più sulla gamma di prodotti Kendamil, fate clic qui.

Avviso importante: L'allattamento al seno è la cosa migliore. Il latte di proseguimento Kendamil è indicato solo per i bambini di età superiore ai 6 mesi e deve essere utilizzato nell'ambito di una dieta mista. Rivolgersi al proprio operatore sanitario.

related articles

19 May 2023

Fatti affascinanti sui neonati

. Come probabilmente state imparando da genitori, il vostro piccolo è pieno di sorprese - e ce ne sono molte altre in serbo! Abbiamo chiesto...

read now

08 Jul 2022

3 modi per crescere bambini inclusivi

Qui a Kendamil, crediamo che la crescita di bambini compassionevoli e inclusivi inizi a casa. E poiché non è...

read now

23 May 2022

Cosa sono i prebiotici GOS e FOS e perché sono necessari nel latte artificiale?

Prima di iniziare: Si prega di notare che probiotici, microbiota intestinale e flora intestinale sono gli stessi descrittori dei batteri vivi che si trovano nell'intestino. ...

read now

20 May 2022

Sugar-free mini banana muffins!

Tratta il tuo piccolo (o te stesso!) con uno di questi mini muffin alla banana senza zucchero. Li adoriamo perché sono la colazione sana...

read now

17 May 2022

Kendamil è un latte per bambini sostenibile: vegetariano, senza olio di pesce, senza olio di palma e con DHA di origine vegetale.

Qui a Kendamil siamo un marchio completamente sostenibile. Crediamo nel futuro dei vostri piccoli in più modi. Per questo ci impegniamo a non utilizzare...

read now

11 May 2022

Quando interrompere l'allattamento con latte artificiale

Se siete genitori con un bambino piccolo tra le mani, potreste avere qualche domanda su quando interrompere l'allattamento al seno o l'alimentazione artificiale. Quindi,...

read now

03 May 2022

5 modi per sostenere i genitori che tornano al lavoro

Rientrare al lavoro dopo il congedo di maternità o paternità può sembrare un po' un gioco di equilibri*. Dalla gestione delle emozioni...

read now

03 May 2022

3 consigli per supportare i genitori che lavorano da casa con i loro figli ✨

Qui a Kendamil, sappiamo cosa significa essere genitori che lavorano a distanza. Per molti di noi, lavorare da casa è vantaggioso e ci aiuta a...

read now

26 Apr 2022

Sapevate che non tutte le formule per bambini sono uguali?!

Qui a Kendamil, siamo anche noi genitori. La nostra priorità è quella di educare e informare le mamme, i...

read now

14 Apr 2022

🥬🌽 Muffin di spinaci e mais dolce 🥬🌽

I nostri muffin di spinaci e mais dolce saranno sicuramente un successo per i piccoli in fase di svezzamento (e anche per i genitori - non...

read now